WeCreativez WhatsApp Support
Supporto Clienti
Ciao, come posso aiutarti?

17 novembre, 2018

header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
In evidenza
Falchi della Carnia, Udine

Falchi della Carnia, Udine

Spazio club foto 1La nascita dei Falchi della Carnia è molto singolare: nel 2010, un gruppo di ragazzi giocava nel cortile di casa, dove, in cima ad una collinetta poco distante dall’abitazione, aveva scavato delle piccole trincee durante il tempo libero. Col tempo, anche i più grandi iniziarono a divertirsi e tentarono più volte di assaltare la collinetta utilizzando pistole economiche a molla. Il divertimento fu tale da spingere Maurizio a cercare su internet una replica più performante, così scoprì l’universo del soft air e ne rimase subito affascinato.
In seguito, dopo aver acquistato la prima Asg seria, Maurizio la fece provare al suo amico d’infanzia Mirko, e anche questi accolse con entusiasmo la novità.
Poco più tardi, nacque l’idea di fondare l’Asd Falchi della Carnia, che si concretizzò nel febbraio 2011. Già dal primo anno di attività, i Falchi potevano vantare più di trenta tesserati, iscrivendo anche i minorenni con il consenso dei genitori.
Maurizio, fin dall’inizio, ha fatto il possibile per trovare un campo di gioco stabile… ottenendone addirittura due: il primo boschivo, con forti dislivelli, situato nel comune di Zuglio; il secondo molto particolare, con trincee e bunker sotterranei, nel comune di Paluzza.
Entrati in sordina nel mondo del soft air, i Falchi hanno puntato subito a far conoscere questo sport a quante più persone possibile.
Ad esempio, hanno partecipato per quattro anni consecutivi alla “Festa della Mela” di Tolmezzo con un proprio stand, allestendo una mostra statica di attrezzature da soft air e un poligono di tiro per Asg, ottenendo riscontri di pubblico veramente notevoli fin dalla prima edizione.
Molto divertente la partecipazione a due edizioni della “Crazy Bob”, nel comune di Forni di Sopra. All’ultima, i Falchi hanno prima svolto una dimostrazione di soft air, quindi si sono impegnati in una gara di discesa sulla neve, utilizzando dei gommoni e cercando di colpire con le proprie Asg i palloncini collocati ai bordi della pista. Successivamente, i ragazzi del club hanno supportato il personale di assistenza lungo tutto il tragitto di discesa dei bob.
Partecipare a questi eventi ha dato ai Falchi molta visibilità, tant’è che il Commando Lycans di Udine ha invitato il club a svolgere un’amichevole sul suo campo. Si è così creato un gemellaggio tra le due associazione, che ha portato nel 2014 all’organizzazione congiunta del torneo “Apocalypse”, esperienza che proseguirà quest’anno con la seconda edizione dell’evento.

LA SCHEDA DEL CLUB
• Nome club: Falchi della Carnia Softair

• Città di sede: Udine
• Anno di costituzione: 2011
• Iscrizione registro Coni: 237823
• Presidente: Maurizio “Cicio” Tomat
• Vicepresidente: Mirko “Mik” Mori
• Segretario: Roberto “Jecko” Mori
• Consiglieri: Nicola D’Orlando, Valentino De Otto, Alessandro De Prato, Allis Di Bez
• Ente di affiliazione: Aics
• Cell. 333 3001357 (Maurizio Tomat)
• E-mail: info@falchidellacarnia.it
www.falchidellacarnia.it

About The Author

è l'unica rivista mensile a diffusione nazionale interamente dedicata allo "sport del 21° secolo": il soft air, gioco di squadra che riunisce in sé le discipline del combattimento a fuoco simulato.

Related posts