10 Dicembre, 2019

header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
In evidenza

3.00

È possibile scaricare la rivista al massimo 3 volte.

Descrizione

Soft Air Dynamics n. 113 (luglio/settembre 2019) versione digitale.

Scaricabile in formato pdf. Download immediato.

Se desideri acquistare il prodotto in versione cartacea, CLICCA QUI.

Principali contenuti:

HANNO COLLABORATO A QUESTO NUMERO

Luigi Chiarella, Fabrizio D’Alba, Giuseppe Di Stefano, Pino Pellitteri

GRANDI EVENTI

L’occhio di Giano: l’edizione 2019 della saga di gioco “Alp-One”, organizzata dai club aderenti al sodalizio Il Circuito, si è svolta dal 6 all’8 settembre scorsi a Madesimo, in provincia di Sondrio, e ha visto la partecipazione di trentuno squadre provenienti da nove regioni italiane, per un totale di oltre duecento operatori, che hanno affrontato missioni al limite del reale in un’avventura di gioco ad alto tasso adrenalinico.

CSAER NOTIZIE

Finale con sindaco: alla gara conclusiva del campionato PCS, svoltasi a Tredozio il 13 ottobre 2019, ha presenziato il primo cittadino del comune romagnolo, che ha colto l’occasione per pronunciare parole di grande apprezzamento per il soft air.

RASSEGNA

Fucili da sniper a molla: le meccaniche spring, ovvero air cocking, sono le più vecchie nel campo delle ASG, quelle con cui furono realizzate le prime repliche sparanti BB. Eppure sono le preferite da chi utilizza, sia sul campo che nel tiro statico, i fucili di precisione bolt action da soft air. Le ragioni sono molteplici e si sostanziano principalmente nelle doti di affidabilità, semplicità d’uso, gestione e manutenzione nonché economicità. Esaminiamo i dieci modelli attualmente di maggior successo.

LABORATORIO

Red Viper: un altro eccellente prodotto scaturito dalla fervida collaborazione tra Plepa007 e il laboratorio Rebellion. Un M4 custom d’ispirazione sportiva caratterizzato da un design grintoso e funzionale, ma sempre con un tocco di stile che si sostanzia nell’adozione di accessori hi-tech e nella sofisticata combinazione cromatica.

EQUIPMENT

LWAG & C. sniper setup: abbiamo realizzato una combinazione leggera per il cecchinaggio basata sull’innovativa ghillie suit anti-IR e antitermica della First Spear: la Light Weight Assault Ghillie.

TACTICAL

La leadership (terza parte): chiamatelo “comandante supremo”, se vi piace, oppure “condottiero”. Tecnicamente, è il faction leader, figura che nelle mil-sim ha il compito di coordinare una fazione, cioè un intero “esercito”, formazione piramidale composta da compagnie, plotoni, squadre e relativi comandi. Un ruolo semplice e complesso al tempo stesso.