30 Settembre, 2020

header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
In evidenza
Ennesimo “cecchino” con fucile soft air: denunciato

Ennesimo “cecchino” con fucile soft air: denunciato

Spara con un fucile softair dalla finestra di casa, denunciato un 18enne

Il fatto è avvenuto nel comune di Barberino Tavarnelle

Ha sparato dalla finestra del proprio appartamento con un fucile ad aria compressa, colpendo alcune persone.

Articolo tratto da www.055firenze.it

Il fatto è avvenuto martedì 18 agosto nel Comune di Barberino Tavarnelle (Fi). Una donna in piazza della Repubblica era stata raggiunta da alcuni proiettili per arma ad aria compressa.

Scattata subito la denuncia e immediate le indagini da parte dei Carabinieri della Stazione di Barberino Tavarnelle che ieri pomeriggio, mercoledì 19 agosto, hanno identificato e denunciato in stato di libertà un 18enne che aveva compiuto il gesto appostandosi sulla finestra del proprio appartamento.

I militari, si legge in una nota dell’Arma, hanno accertato che anche altre due persone erano rimaste vittime della condotta del 18enne.

L’arma, un fucile ad aria compressa, e due sacchi di munizioni da softair, spontaneamente consegnate dal giovane, sono stati sequestrati.

Se desideri consultare l’aggiornamento delle notizie inerenti il soft air pubblicate dalla stampa generalista, CLICCA QUI.

About The Author

è l'unica rivista mensile a diffusione nazionale interamente dedicata allo "sport del 21° secolo": il soft air, gioco di squadra che riunisce in sé le discipline del combattimento a fuoco simulato.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *