10 Luglio, 2020

header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
In evidenza
Soft air sempre più popolare grazie ai Phoenix

Soft air sempre più popolare grazie ai Phoenix

Persiceto sport: soft air, approfondiamo l’argomento

Articolodi Enrico Adriano Belinelli per Carta Bianca News

Dallo scorso settembre ha preso vita, nell’ambito delle attività proposte dall’Unione Polisportiva Persicetana, il settore dedicato al soft air, che si va ad aggiungere  alle discipline già esistenti.

La squadra dei Phoenix Airsoft Team, questo il nome scelto dai ragazzi coordinati da Mirco Lolli, già ex presidente di un’altra associazione sempre legata al soft air, ha avuto la possibilità di distinguersi nel proprio ambito grazie ad un’ottima organizzazione ed alla tenacia dei propri componenti. Il margine di crescita è ancora ampio, ma la squadra ha già saputo ritagliarsi un ruolo rispettabile nel mondo del soft air e nel panorama sportivo persicetano.

Il soft air, anche se non esente da critiche per l’immagine che potrebbe trasmettere, è un’attività ludica che ha avuto una sua consacrazione sul territorio, al punto di essere sdoganato e di poter coesistere a pari diritti con qualsiasi altro sport praticabile. Val la pena ricordare che il soft air è un adrenalinico gioco di ruolo che, pur riproducendo azioni “pseudo-militari’ di estrema spettacolarità, ha finalità ed obiettivi completamente diversi da quelli reali. I materiali e le attrezzature utilizzati rispecchiano in modo abbastanza preciso quelli in dotazione ai militari veri, più che altro per questioni di sicurezza ed affidabilità. La filosofia di questo sport è basata sullo spirito di gruppo, sull’onestà e sul rispetto dell’ambiente, ingredienti basilari senza i quali non potrebbe esistere. Lo stare all’aria aperta, utilizzando comportamenti e strategie utili a migliorare il risultato di gioco ed il senso di appartenenza alla squadra, fanno di questo sport una opportunità utile anche nel team building, attività utilizzata dalle aziende per formare il proprio personale. Dai sedici anni in poi, senza limiti se non quelli legati alla condizione fisica, i giocatori di ambo i sessi possono divertirsi in compagnia dei loro amici, anche se anagraficamente diversi.

Contattando i Phoenix è possibile provare senza impegno questa interessante disciplina, nel rispetto delle regole ed in condizioni di estrema sicurezza. Per informazioni contattare il numero 339 2939912, oppure scrivere a upp.phoenix@gmail.com.

Se desideri consultare l’aggiornamento delle notizie inerenti il soft air pubblicate dalla stampa generalista, CLICCA QUI.

About The Author

è l'unica rivista mensile a diffusione nazionale interamente dedicata allo "sport del 21° secolo": il soft air, gioco di squadra che riunisce in sé le discipline del combattimento a fuoco simulato.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *