15 novembre, 2018

header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
In evidenza
Un body anti-highlander

Un body anti-highlander

Di base, il sistema di marcatura elettronico ARF Digital prevede l’impiego di un caschetto nel quale è installato il circuito di rilevamento del colpo. Ebbene, per chi desidera un’area spot più ampia, è possibile collegare il dispositivo anche a un tactical vest. Quest’ultimo, nel caso specifico, disporrà di piastre interne opportunamente collegate al circuito, le quali, se colpite invieranno il segnale alla centralina dell’elmetto, che a sua volta provvederà a memorizzare il colpo e ad attivare le procedure per la segnalazione sonora e la disattivazione dell’Asg. Naturalmente, il tattico non perde la sua funzionalità, permettendo l’applicazione di tasche nelle zone non sensibili.

Per approfondimenti sl sistema ARF Digital, si vedano anche:

Video che spiega come funziona e come si usa
• Ciao highlander: quando la marcatura è infallibile
• ARF Digital Entry Level

ARF Digital
E-mail: info@detectorairsoft.com
Sito web: www.detectorairsoft.com
Facebook: ARF Digital

About The Author

è l'unica rivista mensile a diffusione nazionale interamente dedicata allo "sport del 21° secolo": il soft air, gioco di squadra che riunisce in sé le discipline del combattimento a fuoco simulato.

Related posts