28 Febbraio, 2024

header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
In evidenza
Ad Halloween con le ASG: denunciati

Ad Halloween con le ASG: denunciati

Il materiale sequestrato ai tre buontemponi di Montesilvano.

Nota della redazione di “Soft Air Dynamics”: sono anni che raccomandiamo a tutti di non approfittare della festa Halloween per scorrazzare in luogo pubblico armati di ASG. Ma niente, ogni vigilia di Ognissanti c’è sempre il gruppetto di “furboni” che si becca una denuncia per procurato allarme e poi magari frigna perché, si sa, una macchia del genere può creare parecchie noie nella vita. D’altronde… come dice il proverbio?… Chi è causa del suo mal…

Davanti a una scuola di Montesilvano a volto coperto con fucili da softair e katane per Halloween, denunciati tre 18enni

La presenza dei tre giovani è stata segnalata da diverse persone alle forze dell’ordine e sul posto sono intervenuti la polizia e i carabinieri

Articolo tratto da IlPescara.it

Montesilvano, 31 ottobre 2023 – Tre ragazzi di 18 anni residenti a Montesilvano sono stati denunciati e dovranno rispondere dei reati di procurato allarme e porto abusivo di armi dopo essersi presentati verso le ore 14:00 davanti a una scuola di Montesilvano con il volto mascherato e i fucili da softair e le katane.

L’allarme è scattato intorno alle ore 14:00 quando diverse persone hanno segnalato la presenza di questi giovani che con il volto coperto, stavano imbracciando fucili e katane.

Sul posto sono giunti la polizia, con gli agenti della squadra volante, e i militari del nucleo radiomobile dei carabinieri di Pescara.

Sono quindi scattate tutte le misure di sicurezza, particolarmente rafforzate in questo periodo, e sul posto sono stati inviati più equipaggi che, perfettamente coordinati tra loro, hanno immediatamente raggiunto il luogo della segnalazione. Gli agenti, hanno rintracciato i tre giovani ancora con i fucili in mano, rivelatisi armi innocue. Il gruppetto composto da neomaggiorenni è stato subito individuato e identificato e il gesto sarebbe riconducibile ai festeggiamenti di Halloween. Portati in Questura, i tre sono stati denunciati per i reati di procurato allarme e porto abusivo di armi (le katane) nonché sanzionati amministrativamente per avere portato in un luogo pubblico, senza giustificato motivo, le armi del tipo softair.

Se vuoi lasciare un commento, utilizza l’apposita finestra che trovi in basso nella pagina.

Se desideri consultare l’aggiornamento delle notizie inerenti il soft air pubblicate dalla stampa generalista, CLICCA QUI.

About The Author

è l'unica rivista mensile a diffusione nazionale interamente dedicata allo "sport del 21° secolo": il soft air, gioco di squadra che riunisce in sé le discipline del combattimento a fuoco simulato.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *