19 gennaio, 2018

header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
In evidenza
Estote Parati IV

Estote Parati IV

Il club 11° Graco Jouf di Pordenone presenta la quarta edizione di “Estote Parati”, gara di pattiglia 24h competitiva con acquisizione obiettivi e navigazione libera. L’evento, programmato per il 2 e 3 luglio 2016 a Racchiuso di Attimis (Ud), è riservato a sedici squadre di otto giocatori ciascuna.

IL CAMPO
L’edizione di quest’anno metterà a dura prova tutti i team partecipanti. Un campo con forti pendenze e terreni impervi combinato a un’estesa area urbana. L’evento si caratterizzerà per la sua difficoltà fisica e tecnica. Verrà svolto nel comune di Racchiuso di Attimis, dove una vecchia polveriera in disuso ha già regalato nel corso degli anni numerosi tornei. Non contenti della superficie del campo, gli organizzatori hanno esteso l’area di gioco fino alla catena montuosa limitrofa. Questo ha permesso di creare una gara dove il fisico degli atleti sarà messo a dura prova. Non a caso, è stato deciso di portare la data a luglio, mese il cui clima renderà ancora più impegnativa la competizione. Nel campo verranno anche utilizzati un castello del 1100 D.C. e una caverna dal nome sinistro (“Grotta delle Streghe”).

GLI OBIETTIVI
Ogni obiettivo che i partecipanti affronteranno è stato studiato e panificato per rendere unica l’esperienza di questa competizione. Gli organizzatori non possono svelare molto, ma le squadre troveranno prove che testeranno al meglio la loro preparazione in tutti i settori che interessano il soft air. Vi saranno infatti obiettivi interpretativi, altri in cui la coordinazione di squadra sarà essenziale, altri ancora studiati per valutare la qualità del combattimento in area urbana e molto altro… Tuto questo affinché i partecipanti, oltre a camminare e sparare, possano divertirsi al cento per cento. I ragazzi dell’11° Graco Jouf hanno lavorato mesi per ideare e realizzare prove stimolanti.

SCENARI
• Una killing house in cui precisione e coordinazione saranno messi a dura prova da elementi di disturbo e da un cronometro che correrà senza tregua.
• Uno sminamento tramite robot che gli organizzatori hanno costruito per l’occasione.
• Un recupero ostaggio che metterà a dura prova i nervi e i muscoli di molti giocatori.
• Un obiettivo non adatto ai deboli di stomaco.
• Una pista di atterraggio dove le esplosioni riscalderanno gli animi.
• Un obiettivo interpretativo in cui la logica giocherà brutti scherzi.

E veramente molto altro…

L’ORGANIZZAZIONE
Gli organizzatori credono fortemente che per rendere un evento di qualità vi sia bisogno di persone adatte e preparate. Per questo motivo, hanno deciso di chiedere il supporto a tre sole associazioni, con cui peraltro collaborano da anni: Two Fingers Airsoft Team di Pordenone, Dark Hawk di Vittorio Veneto e Phoenix di Udine. Questi club vantano un’esperienza decennale nell’ambito del soft air e garantiranno la giusta qualità di gioco per tutta la durata dell’evento.

NOTE AL MARGINE
La gara si svolgerà in concomitanza con la “Sagra delle Fragole” di Attimis (Ud), dove tutti i giocatori potranno alla fine gustare i piatti tipici della tradizione locale e dove si svolgeranno anche le premiazioni.

INFO E ISCRIZIONI
Cell. 338 7619377 (Zorro)
E-mail: undicesimogracojouf@gmail.com
Sito evento: estoteparati2016.wix.com/estoteparati
Pagina Facebook evento: Estote Parati

About The Author

è l'unica rivista mensile a diffusione nazionale interamente dedicata allo "sport del 21° secolo": il soft air, gioco di squadra che riunisce in sé le discipline del combattimento a fuoco simulato.

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi