30 Settembre, 2020

header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
In evidenza
Il ritorno della “tempesta nera”

Il ritorno della “tempesta nera”

Tra gli innumerevoli restock che stanno contrassegnando la ripresa delle attività commerciali post-lockdown, la bergamasca Viking Tactical – azienda importatrice e distributrice di materiale da soft air annuncia quello, davvero attesissimo, delle  batterie Black Storm, una gamma davvero ampia e completa di accumulatori LiPo e NiMH per ASG, molto apprezzata dai softgunner di tutto il mondo.

La qualità delle batterie Black Storm è indiscussa e la prova di ciò sta nella modestissima percentuale di reso riscontrata da Viking Tactical sugli esemplari importati, pari ad appena l’1,5 per cento del totale. A tali risultati contribuisce senz’altro il corretto trasporto del prodotto dalla fabbrica ai magazzini dell’importatore italiano: il viaggio avviene esclusivamente per via aerea per non provocare sbalzi termici eccessivi ed evitare gli ambienti umidi tipici dei mezzi marittimi, altamente dannosi per le batterie al litio, che in tali condizioni vanno sotto voltaggio o si ritrovano “gravide”.

Il trasporto aereo comporta naturalmente costi notevoli, sia d’imballaggio che di vettore, senza considerare che le batterie al litio sono classificate tra i dangerous goods, quindi materiale esplosivo di categoria 9 non radioattivo, per cui il nolo aereo al chilogrammo risulta nettamente più dispendioso. Infatti, le batterie Black Storm non possono viaggiare sugli aerei civili, ma esclusivamente sui cargo, e per le leggi vigenti occorre che lo spedizioniere abbia la licenza per il trasporto e disponga di test report effettuati da enti certificati, nonché d’imballi idonei (ogni scatola di cartone può contenere solto due batterie, accuratamente avvolte dal millebolle, il che comporta un volume elevato).

È chiaro che le suddette procedure d’importazione comportano un surplus di costo che finisce per essere imputato sulla singola batteria. Costo giustificato, peraltro, dall’elevatissima qualità, affidabilità e durabilità nel tempo del prodotto.

Insieme al restock delle batterie, Viking Tactical Airsoft è lieta di annunciare anche il ritorno, a gran richiesta, del caricabatterie Compact Charger, anch’esso targato Black Storm. Questo formidabile dispositivo elettronico può caricare batterie NiMH, LiPo e LiFe ed è semplicissimo da utilizzare: basta connettere lo spinotto del bilanciamento celle e il connettore standard Tamiya o T-Plug e il gioco è fatto.

Il Compact Charger dispone di una ventola per il raffreddamento e di una leva (potenziometro) per regolare la velocità di carica. Queste le principali caratteristiche del caricabatterie:

• batterie caricabili: LiPo, LiFe, NiMH;
• bilanciatore per LiPo, LiFe, NiMH;
• AC input 100-240 V;
• NiMH 1-10 celle;
• LiPo/LiFe 1-4 celle;
• stop automatico a carica completa.

Viking Tactical Airsoft
Tel. 035 4156365
E-mail: viking@vikingtacticalairsoft.com
Sito web: www.vikingtacticalairsoft.com
Pagina Facebook: @vikingtacticalairsoft

About The Author

è l'unica rivista mensile a diffusione nazionale interamente dedicata allo "sport del 21° secolo": il soft air, gioco di squadra che riunisce in sé le discipline del combattimento a fuoco simulato.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *