10 Dicembre, 2022

header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
In evidenza
R-8 Thermo: come fare la guerra al Generale Inverno

R-8 Thermo: come fare la guerra al Generale Inverno

Per affrontare il freddo – quello “vero” – i normali anfibi non bastano. Occorre utilizzare, per muoversi e operare agevolmente su terreni gelidi e innevati, calzature appositamente studiate per le basse temperature. Naturalmente, il mercato civile è pieno di scarpe e scarponi antifreddo, ma per l’impiego militare si deve tener conto di requisiti specifici che vanno oltre la semplice protezione termica e che riguardano anche la possibilità di compiere lunghe marce, combattere e sopravvivere in ambiente nordico/alpino o addirittura glaciale/artico.

Per questo genere di scenari, Lowa ha sviluppato R-8 Gtx Thermo, uno stivaletto espressamente concepito per le operazioni tattiche nelle condizioni climatiche più rigide, quelle davvero estreme in cui le altre calzature “perdono colpi” costringendo l’utilizzatore a dare forfait. Un modello speciale, insomma, e dalle caratteristiche esclusive, capace di garantire la massima protezione termica pur mantenendo la leggerezza e il comfort che si richiedono a un anfibio convenzionale.

E allora, proprio adesso che la brutta stagione inizia a mostrare il suo lato meno clemente, è giunto il momento di indossare R-8 Gtx Thermo. Con questo stivaletto ai piedi, potrete affrontare  tranquillamente i terreni più aspri e accidentati nel pieno dei mesi freddi. La fodera in PrimaLoft 400 manterrà i piedi ben caldi, mentre la membrana in Gore-Tex grantirà un microclima ideale all’interno della calzatura anche nelle attività più intense. Infine, la suola Vibram Arctic Grip in gomma antigelo costituirà un “interfaccia” sicuro, affidabile e tenace tra voi e il terreno.

Tomaia
R-8 Gtx Thermo ha la tomaia in pelle pieno fiore, un tipo di pellame di qualità altamente pregiata. In questo tipo di materiale, il “lato fiore” viene lavorato verso l’esterno, a prescindere dal rilievo naturale della cute dell’animale, e i pori sono aperti: se curata in maniera corretta, la pelle pieno fiore ha una durata virtualmente illimitata.

Le cuciture e le sovrapposizioni tra le diverse parti della tomaia sono ridotte al minimo grazie all’impiego di pezzature molto grandi, cosa che limita il numero dei punti di pressione sul piede.

Isolamento termico
La scarpa è dotata di una fodera termica in PrimaLoft, fibra sintetica di alta qualità da 400 g/m² – quindi con un ottimo rapporto tra prestazioni termiche, peso e volume – che assicura un isolamento paragonabile a quello della piuma d’oca. Le fibre sono così morbide e leggere che si adattano alla forma del corpo, inoltre il PrimaLoft è idrorepellente e mantiene la propria forma anche se bagnato. Si consideri che le sue finissime microfibre vengono trattate già in fase di filatura con una particolare finitura idrofuga. Grazie a questo trattamento, l’umidità non aderisce al materiale.

L’esilissimo spessore delle fibre trattiene il calore con grande efficacia. A parità di volume, il PrimaLoft  contiene più aria, ma è anche comprimibile. Il risultato? Un comfort elevato, ma anche la capacità delle fibre di tornare rapidamente allo stato iniziale, mantenendo inalterata nel tempo la forma della fodera.

Il Gore-Tex
La membrana in Gore-Tex Performance Comfort Footwear è realizzata con una tecnologia innovativa che assicura la totale impermeabilità e traspirabilità del materiale, proteggendo il piede dalle intemperie in presenza di condizioni variabili.

In particolare, la traspirabilità è stata ottimizzata per offrire il massimo del comfort anche durante le attività più faticose nonché in presenza di forti sbalzi di temperatura. L’acqua non penetra nelle scarpe, mentre il vapore fuoriesce dai miliardi di pori della membrana. Il Gore-Tex assicura inoltre un’efficace protezione antivento.

Suola
Il modello R-8 Gtx Thermo, come accennato sopra, è provvisto di suola Vibram Arctic Grip. Si tratta di una tecnologia all’avanguardia, che impiega una miscela di gomme speciali formulata per ottenere il massimo livello di affidabilità e prestazioni, in particolare una perfetta aderenza sui terreni innevati.

I grandi tasselli del profilo, la loro disposizione e il materiale costruttivo altamente performante, il tutto in combinazione con l’in-tersuola in poliuretano a iniezione diretta Lowa DynaPU, rendono questa suola perfetta per l’uso invernale.

L’iniezione diretta sulla scarpa crea un collegamento robusto ed estremamente preciso tra suola e tomaia.

Il poliuretano è una schiuma leggera, elastica e resistente, con ottime proprietà di ammortizzamento; anche se la suola viene schiacciata in continuazione, i milioni di microbolle presenti al suo interno ne conservano la forma e la riportano sempre allo stato originario. Il risultato è un ottimo effetto rebound.

Suola intermedia
La suola intermedia con telaio Lowa Monowrap è anch’essa garanzia di grande comfort. Questa componente, realizzata in poliuretano, presenta un design tridimensionale appositamente sviluppato da Lowa nel 1995, che avvolge il piede in maniera ottimale supportandolo sui terreni irregolari e garantendo una calzata estremamente confortevole.

Allacciatura
L’allacciatura suddivisa in due parti consente di regolare separatamente i lacci del piede e quelli del gambaletto. In questo modo, è possibile adattare la calzatura all’anatomia specifica dell’operatore e modificare la tensione dell’allacciatura in salita e in discesa.

I ganci chiusi guidano i lacci in modo particolarmente sicuro e impediscono che rimangano impigliati sul terreno in oggetti sporgenti o vegetazione.

• Misure: 40-48½ EU
• Peso: 1,380 kg (taglia 42)

Per info e ordini:
Lowa Italia
Tel. 0422 728832
Fax 0422 884298
E-mail: info@lowa.it
Sito web professional, military e soft air: professional.lowa.it
Sito web generale: www.lowa.it
Pagina Facebook professional, military e soft air: @taskforcelowaitaly
Pagina Facebook generale: @lowaIT

About The Author

è l'unica rivista mensile a diffusione nazionale interamente dedicata allo "sport del 21° secolo": il soft air, gioco di squadra che riunisce in sé le discipline del combattimento a fuoco simulato.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *