17 Novembre, 2019

header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
In evidenza
Una storia italiana di cui andiamo tutti orgogliosi

Una storia italiana di cui andiamo tutti orgogliosi

Qui sopra, la sede della Crispi.

Una storia italiana di cui andare orgogliosi

Crispi rappresenta l’eccellenza italiana nel mondo per quanto riguarda il settore delle calzature tecniche, con una produzione che spazia dagli scarponi per uso militare e law enforcement a quelli da montagna, da trekking e da caccia.

L’azienda nasce nel 1975 dalla visione di Alessandro Marcolin, che fonda un laboratorio di scarponi da montagna con sede a Maser, in provincia di Treviso, per arrivare oggi a distribuire i propri prodotti in oltre cinquanta Paesi, esportando la prestigiosa tradizione scarpiera italiana nel mondo. Ogni prodotto ideato e realizzato dall’azienda è frutto di un percorso creativo attento e minuzioso, che integra le conoscenze acquisite nel corso degli anni con nuove e sempre migliori soluzioni, a espressione di un know how davvero impareggiabile.

Una sintesi di tradizione e tecnologia: la filosofia produttiva Crispi è perfettamente riassunta da questa immagine.

Il pensiero costruttivo, focalizzato sulla qualità e la cura dei prodotti, porta a seguire scrupolosamente ogni fase di lavorazione, a realizzare ogni pezzo con abilità e precisione, a considerare ogni dettaglio con la giusta attenzione e quindi a garantire come prodotto finale una calzatura d’eccellenza, che risponda egregiamente alle esigenze di chi la indossa. Attraverso manualità ed esperienza, l’artigianalità emerge e viene impiegata per dare qualità e valore aggiunto ad un prodotto moderno, tecnologicamente evoluto.

La produzione delle calzature militari – che nell’insieme compongono la collezione Black Quality, a sua volta suddivisa in una linea Military ed una Law Enforcement – è interamente made in Italy, mentre altri prodotti sono realizzati sia in Italia che negli stabilimenti Crispi in Romania. La gamma Crispi, nel suo complesso, è molto ampia, ma la nascita di nuovi modelli non cessa mai ed è il risultato di un’approfondita analisi di marketing e di un costante feedback con gli utilizzatori finali, i cosiddetti “use locator”.

Molte operazioni cruciali nell’assemblaggio della tomaia vengono ancora effettuate a mano da artigiani esperti.

Sviluppo e produzione
Prima di arrivare alla realizzazione di un prototipo, sono necessari anche dodici mesi di studi sulle condizioni di utilizzo in cui il modello si troverà a lavorare – quali temperature e tipi di terreno – sui materiali e le tecnologie da impiegare per la sua costruzione nonché sul profilo dell’utilizzatore-tipo. Per ogni scarpa in progetto, vengono realizzati fino a otto-dieci prototipi da testare sul campo, affidando il compito a tester interni ed esterni, militari per la linea Black Quality o civili per le altre linee, fino a giungere ad un prodotto finito in grado di soddisfare appieno le aspettative sia dell’azienda che del cliente.

I materiali impiegati sono tutti testati per quanto riguarda i parametri di resistenza all’abrasione o all’usura, permeabilità, traspirabilità, flessibilità, e vengono scelti in base alle caratteristiche finali della calzatura.

Macchinari modernissimi garantiscono standard qualitativi estremamente elevati per tutte e sei le linee produttive dello stabilimento italiano.

Insomma, Crispi è un raro esempio di equilibrio tra tecnologia e tradizione; un’azienda che ha saputo imporsi sul mercato senza slogan eclatanti e iperboliche promesse, ma semplicemente avendo la passione per le scarpe e la forza di mettere in discussione i risultati ottenuti per migliorare continuamente il prodotto, modello dopo modello.

Crispi Sport srl
Tel. 0423 524211
Fax 0423 524299
E-mail: crispi@crispi.it
Internet: www.crispi.it
Facebook: Crispi

Le speciali suole Crispi: 1. Crispi MC: suola brevettata Crispi in gomma antistatica, antiolio con profilo antiscivolo e protezione antisewage (contro liquami). Adatta ad attività urbane, guida di automezzi e pattuglie su terreni misti. Autopulente, resistente a olii, idrocarburi e calore per contatto fino a 300° C. Offre una camminata precisa e un’ottima stabilità. Ne sono dotati i seguenti modelli Crispi: Swat Htg, Swat Pro, Swat Urban e Sahara Evo. 2. Vibram SP, suola realizzata da Vibram con una mescola ad hoc per Crispi. Provvista d’intersuola ammortizzante, è autopulente, leggera e silenziosa e offre una perfetta aderenza al terreno. Disponibile anche antistatica. Ne sono dotati i seguenti modelli Crispi: Hunter Thermo e Tiger. 3. PC: altra esclusiva Crispi, presenta un robusto battistrada in gomma, solido e duraturo, ed è provvista di tacco frenante. Autopulente con protezione antisawage, oltreché antistatica, antiscivolo e antiolio, risulta ottima sui terreni scoscesi e ghiaiosi. Ne sono dotati i seguenti modelli Crispi: Stealth, Apache e Swat Desert. 4. Crispi HR: suola Vibram HR disegnata esclusivamente per Crispi. Dotata d’inserto ammortizzante per la dissipazione degli urti, presenta un’estesa superficie di contatto in punta e tacco che assicura la massima aderenza possibile su ogni tipo di terreno, con canalini autopulenti a prova di fango per una maggior trazione sui terreni accidentali, inoltre si estende lateralmente per incrementare la stabilità. Vanta un’ottima presa e resistenza all’abrasione. Ne sono dotati i seguenti modelli Crispi Swat Evo Raptor, A Way Mid Black, Spy Low/Mid Sniper. 5. Vibram LX: suola in gomma dal classico disegno Vibram sviluppata in esclusiva per Crispi, Dotata d’intersuola ammortizzante, puntale di rinforzo, tacco sottosquadra e famice scolpito (per migliorare l’aderenza sul fondo sconnesso), vanta un elevato potere antiscivolo. Ne sono dotati i seguenti modelli Crispi: Hunter Mirage, Leopard, Nevada.

About The Author

è l'unica rivista mensile a diffusione nazionale interamente dedicata allo "sport del 21° secolo": il soft air, gioco di squadra che riunisce in sé le discipline del combattimento a fuoco simulato.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *