19 Maggio, 2022

header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
In evidenza
Pallini bianchi nel verde: un pugno in un occhio

Pallini bianchi nel verde: un pugno in un occhio

Che un pallino da soft air sia biodegradabile è condizione minima indispensabile per poterlo utilizzare nella maggior parte del territorio italiano. Ma finché il materiale con cui sono prodotti i BB non si scompone completamente e i pallini scompaiono del tutto, questi restano visibili e, se di colore chiaro, possono risultare disturbanti per chi osserva il paesaggio.

È dunque buona cosa, negli scenari campali, utilizzare BB di un colore tale che si confonda con l’ambiente naturale. Per questo motivo, la Bio Elite, oltre a produrre i suoi famosi pallini bio nella classica colorazione bianca, adatta al tiro indoor, li realizza anche nelle versioni verde e marrone. La prima è ideale per gli ambienti verdeggianti, la seconda per quelli aridi o per la stagione autunnale/invernale.

I Bio Elite sono disponibili in colorazione bianca, verde e marrone. In questa foto li vediamo confezionati nella pratica busta riutilizzabile munita di tappo erogatore.

I Bio Elite, certificati biodegradabili al cento per cento, sono reperibili nei migliori negozi di soft air, ma possono essere acquistati anche nel sito e-commerce della Bio Elite. Di base, vengono commercializzati all’interno di buste da un 1 kg munite di tappo ermetico, che consentono di utilizzare direttamente il package per il caricamento dei pallini nel caricatore. I BB bianchi sono reperibili anche in confezione ricarica usa-e-getta. Sia la singola confezione che la ricarica vengono proposte al prezzo promozionale di 7,93 euro anziché 9,91 euro.

Per info e acquisti:
Bio Elite
E-mail: info@bioelitebb.com
Sito web: www.bioelitebb.com
Shop online: www.bioelitebb.com/shop

About The Author

è l'unica rivista mensile a diffusione nazionale interamente dedicata allo "sport del 21° secolo": il soft air, gioco di squadra che riunisce in sé le discipline del combattimento a fuoco simulato.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *