28 Settembre, 2020

header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
In evidenza
Spara ai piccioni dal finestrino… usando un’ASG?

Spara ai piccioni dal finestrino… usando un’ASG?

Nota della nostra redazione: l’articolo che segue, pubblicato da “Il Secolo XIX”,  fa esplicito riferimento nel titolo a un «mitragliatore softair», per cui si desume che la persona denunciata abbia utilizzato, per compiere la propria bravata, un’ASG elettrica. Addentrandoci nel testo, però, leggiamo che l’arma usata era «una grossa softair Cricket modello kalibrgun», e qui casca l’asino, perché il Cricket Carbine della KalibrGun è un fucile semiautomatico PCP (Pre-Charged Pneumatic), ovvero ad aria compressa con energia alla volata ben oltre il joule, quindi non si tratta assolutamente di una replica da soft air. Ancora una volta, l’ignoranza, la superficialità, la frettolosità della stampa generalista hanno reso un ottimo servizio al pubblico e alla verità. Complimenti!

Si ferma con la vettura e dal finestrino spara a un piccione con un mitragliatore softair, un denunciato a Montale

Articolo tratto da Il Secolo XIX

Montale (Pt), 8 giugno 2020 – Spara a un piccione con un mitragliatore ad aria compressa, da un fuoristrada, nel centro di Montale (Pistoia). Per questo un 60enne di Montemurlo (Prato), ma residente nel paese della piana pistoiese è stato denunciato e l’arma sequestrata dai carabinieri. I militari sono stati chiamati dai cittadini che hanno assistito al gesto preoccupati. Il fuoristrada grigio è arrivato nel centro di abitato e dal finestrino lato guida è spuntata la canna di un fucile mitragliatore, all’apparenza vero.

Dopo lo sparo, un frullare di ali e la caduta della vittima predestinata: un piccione colpito all’ala destra e precipitato dal tetto su cui si trovava. Il comandante della stazione ha soccorso il volatile, che viene affidato alle cure di un veterinario, e rintraccia chi ha sparato, un artigiano che ammette di aver fatto “una grossa sciocchezza” e consegna l’arma usata, una grossa softair Cricket modello kalibrgun. E’ un’arma con potenzialità nettamente inferiori alle decine di armi vere, regolarmente detenute, dal 60enne, che i carabinieri della stazione di Montale decidono di sequestrare cautelativamente. L’artigiano è accusato degli spari e del ferimento dell’animale.

Se desideri consultare l’aggiornamento delle notizie inerenti il soft air pubblicate dalla stampa generalista, CLICCA QUI.

About The Author

è l'unica rivista mensile a diffusione nazionale interamente dedicata allo "sport del 21° secolo": il soft air, gioco di squadra che riunisce in sé le discipline del combattimento a fuoco simulato.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *