06 Ottobre, 2022

header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
In evidenza
Un potente visore notturno per tutte le tasche

Un potente visore notturno per tutte le tasche

Il visore notturno binoculare digitale Levenhuk Halo 13x è l’assistente perfetto per le osservazioni in totale oscurità, rivelandosi ideale tanto nel campo degli studi naturalistici quanto in quello della sicurezza e della sorveglianza, per non parlare dell’impiego nelle notturne di soft air, per il quale, in particolare, viene proposto dal negozio Plepa007. Estremamente pratico, può essere utilizzato anche per le osservazioni diurne, proprio come un normale binocolo. In questo modo, sarà possibile portare in viaggio o in missione un unico strumento.

Le ottiche del Levenhuk Halo 13x sono realizzate in vetro con rivestimento antiriflesso al biossido di silicio, il che consente alle lenti di lavorare con maggiore efficienza in completa oscurità, trasmettendo immagini più nitide e ricche di contrasto. Durante il giorno, sarà possibile studiare qualsiasi oggetto a distanze superiori ai tre metri; di notte, la vista si spinge fino ai 300 metri. Per migliorare la visibilità, è poi possibile accendere l’illuminatore a Led infrarossi (IR), regolabile in intensità, spegnendo eventualmente la retroilluminazione per risparmiare energia.

Il livello di luminosità più elevato offre una ricchezza di dettagli ottimale. Durante il giorno, le immagini saranno a colori; di notte, invece, in bianco e nero.

Il dispositivo consente non solo di effettuare osservazioni, ma anche di registrare video e scattare foto. La risoluzione di ogni fotogramma è pari a 1280×960 pixel in entrambe le modalità. Tuttavia, se necessario (per salvare spazio sulla scheda di memoria), è possibile ridurre la risoluzione a 640×480 pixel.

Grazie alla frequenza di cattura pari a trenta fotogrammi al secondo, i video risultano ben fluidi. Normalmente, sono sufficienti 24 fps, ma il Levenhuk Halo 13x adotta uno standard più elevato per rendere i video più piacevoli da guardare. È molto comodo poter rivedere immediatamente le immagini sullo schermo del dispositivo.

Il visore supporta schede di memoria fino a 32 GB, inoltre è possibile trasferire l’immagine su computer tramite cavo Usb.

I componenti ottici ed elettronici sono alloggiati in un corpo ergonomico e resistente all’acqua, con superficie antiscivolo.

Il Levenhuk Halo 13x è comodo da impugnare e manovrare: una volta afferrato, i pulsanti di controllo si trovano esattamente allineati alle dita dell’utente. Si tratta di uno strumento davvero facile da usare, e la navigazione all’interno del suo menu è incredibilmente intuitiva.

Il visore è alimentato da batterie AA, facilmente reperibili. Si consiglia di portare sempre con sé un set di riserva per assicurarsi che il dispositivo non si spenga nel momento meno opportuno. Questa evenienza è comunque piuttosto remota, dato che le batterie garantiscono un utilizzo continuativo di quattro-dieci ore (la durata dipende dall’intensità della retroilluminazione).

Il Levenhuk Halo 13x viene commercializzato di serie con un corredo comprendente un cavo di ricarica mini USB 2.0, una scheda microSD da 32 GB, un laccio per trasporto, un astuccio e un manuale d’istruzioni. Il prodotto è coperto da garanzia a vita.

Caratteristiche tecniche
• Range di rilevamento: fino a 300 metri
• Immagine diurna: a colori
• Immagine notturna: bianco e nero
• Ingrandimento: 13x con zoom ottico, 4x con zoom digitale
• Illuminatore IR incorporato con 7 livelli di luminosità
• Scatta foto (1280×960 px) e registra video (1280×960 px a 30 fps)
• Alimentzione: quattro pile stilo AA
• Autonomia: fino a 10 ore
• Semplice e pratico: solo 6 pulsanti di controllo

Per info e acquisti:
Plepa007
Via Bellini, 1
22032 Albese con Cassano (Co)
Tel./fax 031 421214
Cell. 333 1062603
E-mail: plepa007@hotmail.com
Sito web: www.plepa007.com
Facebook: @plepa007
Youtube: Plepa007 Alberto Fusari

About The Author

è l'unica rivista mensile a diffusione nazionale interamente dedicata allo "sport del 21° secolo": il soft air, gioco di squadra che riunisce in sé le discipline del combattimento a fuoco simulato.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *