22 Ottobre, 2021

header banner
header banner
header banner
header banner
header banner
In evidenza
Anche noi facciamo i conti coi “ladri di giornali”

Anche noi facciamo i conti coi “ladri di giornali”

Come tutti i media professionali, anche noi di Soft Air Dynamics subiamo costantemente l’azione dei cosiddetti “ladri di giornali”, cioè di quelle persone che diffondono abusivamente e illecitamente in rete la nostra rivista in formato digitale, magari dopo averla acquistata regolarmente (ma ignorando o fingendo di ignorare il fatto che la copia è personale ed è vietato duplicarla e cederla a terzi), oppure riciclano articoli e servizi fotografici da noi realizzati senza citare la fonte o addirittura attribuendoli a sé stessi (vedi quello che fanno certi “esperti” oinline…). Oggi però esistono degli algoritmi che consentono agli editori e alle forze dell’ordine di tracciare i file e i contenuti “trafugati” attraverso il web e di individuare i responsabili di tali traffici. Non aggiungiamo altro, se non questa notizia tratta proprio stamattina dal sito Agenda del Giornalista Informa:

STOP AI LADRI DI GIORNALI
Altro colpo ai ladri di giornali: oscurati 329 canali Telegram. Quotidiani, riviste, addirittura ebook e fumetti: migliaia di copie pirata venivano diffuse online attraverso siti web e canali Telegram. Per un danno di circa 250 milioni di euro all’anno, considerando solo il settore dell’editoria, riporta il Messaggero. A porre un freno al mercato nero dell’informazione è stata la procura di Bari. L’indagine è scattata circa un anno fa da una segnalazione della FIEG [Federazione Italiana Editori Giornali, ndr] e ha consentito la chiusura di 329 canali Telegram, il sequestro preventivo d’urgenza di 10 siti internet e la denuncia di 9 persone con l’accusa di violazione della legge sul diritto d’autore.

L’immagine d’apertura è tratta dal sito Corriere Romagna.

About The Author

è l'unica rivista mensile a diffusione nazionale interamente dedicata allo "sport del 21° secolo": il soft air, gioco di squadra che riunisce in sé le discipline del combattimento a fuoco simulato.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *